Bancario egiziano è accusato di avere assalito sessualmente una cameriera. Vi suona familiare?

Poche settimane dopo che Dominique Strauss-Kahn è stato accusato di avere assalito sessualmente in un hotel di New York una cameriera, un altro esponente di spicco della finanza mondiale è stato accusato di qualcosa di simile. Mahmoud Abdel Salam Omar 74 anni è l’ex presidente della Banca di Alessandria d’Egitto e attualmente lavora per una società che si occupa di produrre sale.

Omar avrebbe abusato sessualmente di una cameriera al The Pierre, un hotel di lusso vicino al Central Park di New York. L’incidente si è verificato presumibilmente Domenica, ma non è stato riportato fino a ieri. Ulteriori dettagli sono attesi alla prima udienza in tribunale, che è prevista per oggi. Presumibilmente, alla cameriera è stato impedito di lasciare la camera d’albergo contro la sua volontà per sporgere denuncia.

Il caso arriva poche settimane dopo che il capo del FMI Dominique Strauss-Kahn è stato arrestato con l’accusa di avere assalito sessualmente una cameriera in un diverso hotel di New York. Strauss-Kahn è attualmente detenuto agli arresti domiciliari in città, mentre l’inchiesta prosegue.

Ah, questi geni di finanzieri. Come sarebbe il mondo senza i loro stipendi gonfiati, la manipolazione brillante dell’economia è il loro amore per le ragazze in divisa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.