Ragazzine, tradicenni, bambine… e pericolose.

E’ di pochi giorni fa la notizia di una baby-gang sgominata a Bologna. L’ennesima. Puntuale come l’aumento delle sigarette, giornali e tv riportano di episodi di bullismo a scuola e malversazioni nel doposcuola.

E ogni volta, puntuale come l’influenza stagionale, dibattiti e chiacchiere più o meno colte non fanno che sprecarsi: un bla-bla-bla assolutamente ottimo per riempire i vuoti di palinsesto ma totalmente inutile per la società. Mi spiego.  Purtroppo, che ce ne rendiamo conto o no, siamo ancora vittime di una psicologia ottocentesca ormai polverosa e inadeguata all’oggi.

All’epoca si poteva anche comprendere: si era agli inizi. E a quei colti signori la cultura e gli studi non erano sufficienti per liberarsi dai loro pregiudizi. Si riteneva infatti che una persona sana, di buona famiglia e buona educazione, non potesse commettere atti delinquenziali. Esattamente come non potevano commetterli i fanciulli.

Se ciò succedeva (perché succedeva eccome) vi era una causa di forza maggiore. L’ambiente degradato ove erano cresciuti? O forse i cattivi esempi di genitori? Cattive compagnie?

Se tutto questo vi suona familiare non è un caso. Anche oggi, nei salotti buoni della tv e della stampa, ci si domanda sempre: “Perché?”. Siamo ossessionati dal trovare una spiegazione, o forse, una rassicurante giustificazione. Ma se non esistesse una spiegazione? Se fosse così e basta? Il Cristianesimo, specie quello Cattolico, ci dice (al contrario di quanto pensavano gli illuministi prima e i sessantottini poi) che l’uomo nasce col peccato originario. Esso è malvagio per sua natura. E se avessero ragione loro?

In rete gira un video impressionante di un gruppo di ragazzine 13enni che a scuola hanno massacratato di botte una loro compagna. Filmato il tutto, l’hanno messo su Internet come niente fosse. Perché anche questo dovrebbe far riflettere. Oltre all’atto in sé, questi “bambini” e queste “bambine” fanno sesso, picchiano, spaccano, rubano e oltre adocumentare tutto con cura certosina, lo danno in pasto al mondo quasi a vantarsi delle proprie gesta. Innocenza dei Fanciulli?… Mah!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.