Come diventare popolare su OkNotizie

OkNotizie resta sempre il network italiano che riesce a inviare più traffico di tutti, in un solo mese con qualche articolo in prima pagina ho ricevuto oltre 700 visite da questo referente e ciò la dice tutta 🙂

Come poter sfruttare al meglio questa preziosa risorsa e spingere al massimo la propria notizia in Home Page?

Ci sono alcuni piccoli trucchetti che i più “navigati” sicuramente conosceranno bene ma prima di tutto analizziamo come funziona il sistema a grandi linee:
Il network è basato sulla segnalazione, da parte degli utenti, delle notizie, una volta segnalata una notizia, o articolo, questa sarà elencato nella pagina delle ultimissime e qui potrà incominciare a ricevere voti.

La chiave per rendere una notizia popolare
sta nel dare il maggior numero di voti positivi nel minor arco di tempo possibile. Più voti si ottengono in minor tempo più la notizia diventerà popolare anche se con punteggio inferiore rispetto ad altre notizie.
Salta subito all’occhio che la pagina delle ultimissime è sempre affollatissima e satura di segnalazioni e non basterà sicuramente tale pagina per rendere popolare una notizia. Pertanto link di voto alla mano e preparatevi a seguire alcuni consigli, alcuni discutibili, altri un po meno ma tutti in grado di farvi raggiungere il vostro scopo.

Vi ricordo inoltre di votare le proprie notizie direttamente nella pagina di visualizzazione della stessa e non nel sommario delle proprie notizie, sembra che faccia acquisire punti più velocemente;

Ecco come rendere popolare una notizia da anonimi:

  • Effettuare il logout da OkNotizie e fare un altro voto;
  • Aprire altri browser come Internet Explorer, Safari, Opera, ognuno di questi invia un voto, per FireFox invece possiamo addirittura creare più profili, ogni profilo browser un voto;
  • Navigare con un proxy anonomimo come Tor e la relativa estensione e cancellare i cookie ad ogni voto
  • Utilizzare il mio plugin di voto;

I punti più importanti però vengono acquisiti grazie agli utenti registrati e sempre grazie alla rapidità con cui vengono votate le notizie:

  • Spammare il proprio link di voto a tutti. Avete amici in chat con tempo da perdere? Possibilmente iscritti a OkNotizie? Inviategli il link di voto e chiedete di farvi votare, bastano 4-5 voti di questi per apparire subito in Home Page, dopodichè sarà più facile consolidare la posizione;
  • Commentare le notizie degli utenti che hanno postato nuove notizie da poco. Il trucchetto più infimo di OkNotizie, visto che nelle prime due ore non è possibile vedere chi ha votato potete lasciare un commento alla notizia, non sarà negato un voto pressoché istantaneo;
  • Creare account multipli. Cosa che vi sconsiglio perchè potreste incorrere in un ban visto che l’indirizzo ip è sempre lo stesso a meno che non si usi Tor;
  • Votare tutte le nuove notizie, sempre positivamente, anche se fanno schifo;
  • Fare il ruffiano con tutti gli utenti di OKNotizie, soprattutto quelli con Karma alti, non scontrarsi mai con loro e cercare sempre di appoggiare le loro questioni, questo vi aiuterà a entrare nella nicchia e avrete più possibilità di diventare popolare;

Insomma come sempre in questo mondo, non si può essere semplicemente se stessi per diventare popolari, in questo ci riesce soltanto Beppe Grillo offendendo e sbraitando, per tutti gli altri mi sa che almeno per un po di tempo bisogna sudare e “arruffianarsi” il prossimo 🙂

Non posterò la notizia sul famoso network, ne attiverò il plugin di voto, ciao ragazzi 😉

29 risposte su “Come diventare popolare su OkNotizie”

OkNotizie è ridicolo, mi sono iscritta e ho segnalato un sito di amicizia che ho trovato e subito una si è messa a votarmi NO e a scrivere commenti negativi e falsi su quel sito (che nemmeno è mio), assurdo. Poi alla fine mi hanno nascosto la notizia dicendo che era spam! Ma che c’entro io? La notizia era valida, lo spam lo ha fatto quella scrivendo commenti falsi a cui poi altri hanno risposto litigando… veramente squallido, non lo userò più.

Ciao Traffyk, in questi giorni ho realizzato sul mio Blog un post-discussione proprio sull’utilizzo di Oknotizie, anche se ho preferito non farlo troppo lungo e spiegare tutti questi trucchetti, che comunque non conoscevo al 100%, soltanto alcuni. Resta da valutare l’aspetto etico della questione, ovviamente io non sono nessuno per valuatare cosa è etico e cosa non lo è, dunque ognuno fa quello che vuole. Magari bisogna limitarsi solo a volte a fare uso di queste tecniche, e cioè quando si ha tra le mani una notizia o un post di grande qualità, in modo da mascherare in parte gli eventuali voti di favore, dato che una notizia scottante dovrebbe prendere già di per sè, parecchi voti. Adoperare sempre questi accorgimenti, anche di fronte a una notizia normale, danneggerebbe le altre notizie di eccelsa qualità e andrebbe a discapito di tutti. Beh io la penso in questo modo 😀

in realtà alla fine dipende da una questione di simpatia e antipatia. accade e non di rado che nonostante la notizia arrivi in homepage – gli admin? – si premurino ad occultarla.

è una scelta di soggetti ai quali garantire traffico e altri da censurare. del potere si abusa, si sa, e le opinioni vengono veicolate sulla base delle preferenze di chi gestisce il sito. peccato, perchè poteva essere uno strumento di reale circolazione di idee e invece in home finiscono sempre i soliti noti peraltro con articoli davvero pessimi e per nulla interessanti.

contenti voi.

ciao

Grazie per le informazioni.
Ho postato alcuni articoli del mio blog ieri sera, ma mi chiedevo come fanno alcuni ad avere punteggi così alti nonostante i loro post non siano poi così interessanti.

Adesso ho capito.
Non so se lo farò anch’io, credo di no perchè il tema del mio blog è rivolto ad una nicchia, ai malati di celiachia e non a tutti.

Però grazie lo stesso.

Marketing Online: Dove Promuovere I Propri Contenuti Ed Aumentare Il Traffico…

[…] i migliori social network ove segnalare e condividere i propri contenuti per aumentare visitatori e traffico […]…

@Martin_fly: ciao Michele, beh tieni presente che spesso ci sono talmente tanti utenti che postano contemporaneamente che è praticamente impossibile restare per più di pochi secondi in quella sezione 🙁

ma sei un mito…
grazie mille…corro subito…
se utilizzerò il trucco è solo per combattere i voti negativi che ormai ricevo a priori…
secondo me c’è una specie di congraga che non vuole intrusi…

P.S. il sistema dell switcher multi firefox si intedne sempre da utilizzare una volta installato Tor?!?
O è una cosa per cui tale programma non serve…

Grazie della risposta, ma siccome sono un pò duro di comprendonio… non mi è chiara ancora una cosa…. devo chiudere e riavviare Firefox?!?
O basta ricaricare la pagina di oknotizie conil mio post?!?
Ultima cosa (perdonami)…
Come posso creare lo switcher multi Firefox (?!?) di cui parli e come lo si utilizza?!?
Grazie mille da un novellino con tanata voglia di imparare… 😉

Si in sostanza è così o altrimenti puoi costruirti un switcher multi firefox per avviare tante sessioni di firefox contemporaneamente e risultare loggato con tutti senza dover agire necessariamente sui cookie 😉

Ciao Mitico Traffyk,
Scusa se ti rompo, ma mi potresti spiegare un pò meglio come funzione questo simpatico trucchetto?!?
Non ho ben chiaro come funzioni…
esmpio… io uso, oviamente Firefox quindi come dovrei fare?!?…
Scarico ed installo Tor ed il relativo plugin per Firefox… na volta insatallati posto la notizia su Ok notizie … e poi?!?
Da quello che ho potuto capire cerco e cancello i cookie relativi ad ok notizie (preferirei non cancellarne altri se possibile..) e poi?!?…
Basta ricaricare la pagina di ok notizie o si deve chiudere e riavviare Firefox per ogni voto avendo cura , dopo ogni voto, di andare a ricercare e ricancellare i cookie di ok notizie?!?
Mi puoi dare delucidazioni in merito?!?
Scusa ma sono un pò novellino… 😉

Piacere di conoscerti Mic! 😀 Corro subito a vedere il tuo blog, e grazie! 🙂

EDIT: ma il tuo blog principale è un tumbler?? Non posso lasciarti nessun commento 🙁 Vabbè lo salvo in del.icio.us così viene linkato nel mio blog 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.