Un articolo pubblicitario da scrivere, 10 dollari per la credibilt?

Ricordate il post su Blogvertise? Da allora pensavo si fossero scordati di me, sinceramente… Oggi per mi arriva inaspettatamente una mail dove mi propongono di recensire un albergo australiano a 10$, la quale sarebbe la cifra pi alta mai raggiunta in un unico colpo con il mio blog.

US $10 Series 2003 obverse

Di primo getto stavo per cancellare la mail, mi ero proprio dimenticato della registrazione a Blogvertise e stavo per metterla in spam, poi ho visto che era veritiera e in fondo non difficile scrivere 2-3 paragrafi per pubblicizzare un servizio, un albergo australiano in questo caso. Non so perch quando mi sono registrato pensavo di poter scrivere un post del genere (per giunta totalmente inutile come contenuto per il blog) quando poi invece ho declinato l’offerta dopo averci pensato un po:

intasco 10 dollari e mi perdo i lettori del blog o perdo 10 dollari e ci salvo la faccia?

Beh… sinceramente io non lo so, solitamente non da me rifiutare anche poca roba, poi inoltre c’ il classico detto che ogni soldino guadagnato su internet sempre buono. Per poi ho pensato alla piccolissima realt che questo blog sta vivendo, ho una marea di amici e giorno per giorno ci aiutiamo tutti insieme a tirarci su per le classifiche (che bastardi siamo eheh), ci non spiega per perch Alex2000 debba linkarmi 3 volte al giorno (ahahah ti cos impari! 😀 ).

Finanzio gia le spese di hosting con con il keyword advertising e i piccoli bannerini nella sidebar, tutto sommato mi ritengo soddisfatto perch il principale guadagno che mi interessa migliorare la mia conoscenza giorno per giorno, questo lo devo solo ed esclusivamente a tutti questi qui (anche quelli dell’Inferno che sono i pi quotati sul loro campo).

Sono sicuro che i soldini, quelli veri, verranno prima o poi un giorno, non so come ma in qualche modo faranno, ma l’obiettivo preposto non deve minare l’integrit di un blog e la coscienza del blogger facendone perdere tutta la sua credibilit, quella per acquisirla ci vogliono anni.

20 pensieri su “Un articolo pubblicitario da scrivere, 10 dollari per la credibilt?”

  1. Pingback: Umiltà, coerenza e credibilità di un blogger… » Traffyk

  2. Pingback: Guadagnare 50 dollari a settimana con un blog poco visitato di cui non ve ne frega nulla » Traffyk - I’m driving crazy, Blog

  3. tempo fa avevo letto che ti eri iscritto e interessato mi sono documentato su come funzionava ed ero arrivato alla stessa conclusione, perche’ devo scrivere qualcosa che probabilmente non mi interessa e tra l’altro dovendo anche parlarne bene anche se non la penso cosi’?
    cosi’ non mi sono registrato.

  4. @flashmotus: non sarebbe male, Paolo, non sarebbe male;)

    @traffyk: eeeehhhh! Non essere ingordo, mo’! Il deposito di zio Paperone megagalattico;)

  5. HEhehe magari nuotassi nell’oro anche se ogni tanto un occhiata al deposito di Paperon de Paperoni la do sempre! 😀
    Dai facciamo un megaparty tutti al deposito di Zio Paperone e occhio a non mettere nulla in tasca, quelli li ha promessi a me! LOOL

  6. Raffaele, sei molto giovane e fai bene a riflettere sulle cose (in realt si dovrebbe fare in generale, perch a volte non si riflette mai abbastanza!).

    Per fare i soldini, quelli sostanziosi, hai tempo e sono sicura che, sveglio e intraprendente come sei, raggiungerai ci che ti prefiggi di ottenere.
    Per, quando nuoterai nell’oro, ricordati che i soldi non sono tutto: ci sono cose che non hanno prezzo!

    Ma so gi che ne hai un’idea! Non vero?

    Basta va, altrimenti rischio di diventare retorica e caramellosa, proprio quello che non sono e non voglio essere!

    Bye:)

  7. Ciao Walter pi che altro io sto cancellando tutti i blog (con link nofollow in io leggo) che mettono pubblicit nei feed rss, quindi scrivere un’articolo, non trovando il metodo per escluderlo dal feed rss davvero un problemino, e dovrei autoaccusarmi 😛
    solo una questione di etica tutto qui 😉

  8. Cmq non credo che scrivendo una review del genere avresti perso qualche lettore….perche avrebber capito quello che significava per te quel post, ovvero $$$

  9. Hhihihi quasi quasi vado a chiedergli se possibile ancora accettare l’offerta visto che ho trovato un pubblicitario da sballo! 😀

  10. Bravo! Al posto tuo avrei fatto la stessa cosa 😉
    e poi… un albergo australiano… ma che razza di recensione si pu fare di un albergo australiano?
    “Venite a passare le vostre vacanze al Real Australian Hotel! (siamo disperati, dateci qualcosa). Unico nel suo genere (meglio non fare paragoni), The Real Australian Hotel accogliente (‘na bettola), rustico (ci sono i topi) e a misura d’uomo (stanze di 180 x 50 x 50 cm). Potrete, inoltre, gustare le prelibatezze locali (quattro salti di canguro in padella) e rilassarvi nel solarium (non abbiamo i soldi per costruire una veranda).”
    Beh, ti ho risparmiato la fatica! 😀

  11. @Alex
    Loool. Ehehe sono vendicativo io 😛

    @Mavero
    Si magari l’avessi AdSense, sono sicuro che con i numeri attuali sul blog qualcosa di concreto lo intascherei d’altronde non ho mai nascosto di voler guadagnare qualcosina, grazie per la disponibilit Mauro 😉

    @Danilo
    Ogni tanto mi invento una nuova cazzata da scrivere..ehehe Gia soltanto i vostri commenti valgono pi dei 10 dollari.

    @Claudio
    EHi ma tu sei un nuovo arrivato sul blog!? Grazie mille per la visita, corro a vedere il tuo blog! 😛 Tornando in tema uno pu snaturare un blog anche, non ci vedo una tragedia, ma che almeno facesse dei contenuti attinenti. Tipo io faccio un post e parlo di un cellulare allora si che potrei mettere un link magari alla pagina prodotto di un eShop con il quale dovrei essere affiliato, ma altrimenti non ha senso parlare di di qualcosa e pubblicizzarne un’altra.

    @Eyeonweb
    Ehehe tu affondi il dito nella piaga, neppure io sono integro di cazzate ne ho fatte a migliaia sia nella vita reale che qui, ma ogni tanto cerco di farmi perdonare. Di pi non so che fare 🙂

    @Isakson
    Potrei anche averlo, ma per ospitarci certi tipi di pubblicit devi avere un blog abbastanza visitato e con un pagerank almeno di 3 o 4. Questo comporta molto lavoro, se sono ancora pr 3 su questo blog figurati se riuscissi a farne decollare un altro. Nonostante io sia stato bannato da Adsense nel 2004 ancora ora non cambio dominio e mi intesto tutto alla mia ragazza perch semplicemente traffyk.com non lo lascer mai 😛
    Ora vedo un pochino che hai sul blog, che non sia un’abitudine per 😉

    @Flashmotus
    Ci provo Paolo, un giorno scrivo qualcosa di tecnico, l’altro qualcosa di riflessivo. Spero sia di vostro gradimento 😀

  12. calcellami un p di errori
    va.. se no risulto un idiota…. hoscritto tipo chat veloce poi mi sono reso conto che era un post e non il form dei contatti!
    🙂

  13. Non hai un blog di ripego dove scrivere le ca..ate?
    Comunque ottima scelta.. scusa mi serve un favorone:
    Ho scoperto che per chi usa explore(che pazzi) il mio blog non gli fa vedere le foto e nemmeno i miei annucnci adsense! Tutti 2 sono all’interno di una tabella con bordo 0 e trasprente per dargli un piccolo spazio dal testo… pu aver influito?
    Fammi sapere help me

  14. Dai, per 10 dollari… Avrei capito se ci facevi 100 recensioni al mese, a 10 $, beh, qualcosa tiravi su, ma cos… 🙂
    Meglio salvaguardare “l’integrit del blogger” (ammesso che ve ne sia una) 😉

  15. Penso che l’AdSense et simili all’interno del sito siano la soluzione pi congrua.
    Sicuramente la disposizione degli stessi aiuta, parecchio.
    Come del resto aiuta lo scambio di opinioni … quindi se serve … la mia mail la recuperi facilmente!

  16. ok, pace! 🙂
    complimenti per la scelta, coerente e matura, continua cos e nessuno ti potr dire che ti sei venduto per un pugno di dollari.

I commenti sono chiusi.