Ecco le vere Tracce d’Esame 2007

Ormai avrete finito tutti la prova ma le pubblico lo stesso per chiudere questo bel capitolo :D Pag. 1/9 Sessione ordinaria 2007 - P000 - ESAMI DI STATO CONCLUSIVI DEI CORSI DI STUDIO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PROVA DI ITALIANO (per tutti gli indirizzi: di ordinamento e sperimentali) Svolgi la prova, scegliendo una delle quattro tipologie qui proposte. TIPOLOGIA A - ANALISI DEL TESTO Dante Alighieri, Paradiso, canto XI, versi 43-63 e 73-87: nel cielo del Sole Dante incontra san Tommaso d'Aquino, che gli narra la vita di san Francesco e ne esalta l'opera. 43 Intra Tupino e l'acqua che discende Intra Tupino ...Nocera con Gualdo: ampia descrizione del territorio, tra i fiumi Topino e Chiascio, il monte Subasio (scelto come luogo di eremitaggio dal beato Ubaldo), Perugia, Nocera e Gualdo, al centro del quale sorge Assisi, citt natale di san Francesco 44 del colle eletto dal beato Ubaldo 45 fertile costa d'alto monte pende, 46 onde Perugia sente freddo e caldo 47 da Porta Sole; e di rietro le piange 48 per grave giogo Nocera con Gualdo. 49 Di questa costa, l dov'ella frange (altro…)

Di Traffyk, fa
About Me

Buon Esame di Stato 2007 da Traffyk

Fate un bellissimo esame ragazzi mi raccomando, io ci ho messo l’anima per voi, facilmente non avr indovinato alcuna traccia ma ho cercato di fare il possibile ve lo giuro. Sono rimasto sveglio fino alle 7 di mattina e ho programmato l’inserimento del nuovo articolo per le 7 e mezza Leggi tutto…

Di Traffyk, fa

Le tracce dell’esame di Stato 2007

Le tracce mi sono state inviate da pi persone, e stranamente sono tutte uguali, naturalmente io ci andrei con le pinze, da stupidi sperare che queste siano le tracce definitive. Mica sono scemi al ministero. DETTO QUESTO IO VI HO AVVERTITO, dopo non venitemi a dire che non ve l'avevo detto. Esami di Stato 2006-2007 Sessione ordinaria 2007 PRIMA PROVA SCRITTA P000 - ESAMI DI STATO CONCLUSIVI DEI CORSI DI STUDIO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PROVA DI ITALIANO (per tutti gli indirizzi: di ordinamento e sperimentali) Svolgi la prova, scegliendo una delle quattro tipologie qui proposte TIPOLOGIA A - ANALISI DEL TESTO Luigi Pirandello ??? L???istrione e il suo uditorio Mettiamo quindi che l???autore voglia, con lazzi scurrili e facezie, ingannar l???uditorio. Innanzitutto d???uopo che costui non si mostri avvezzo alle trappole che l???autore vuol tendergli, e che si trovi altres in una commozione d???animo, in uno stato d???ansia e d???incertezza, dovuto vuoi alle emozioni contingenti, vuoi alla sua naturale conformazione, che sovente l???appropinqua agli ovini. Tale stato porr l???autore a suo agio, ed egli potr farsi demiurgo della mente confusa, bacchettando l???uditor ove questi non s???attende percosse, bens conforto. L???essemplo che pu servire alla bisogna quello d???un istrione dalla faccia incipriata, i cachinni che pi che facezia palesano angoscia, le zanne digrignanti il cui riso volge alla ripugnanza. Immaginiamo dunque che tale istrione, anzich sollazzar con motti ilari una festa di fanciulli, appaia all???improvviso dalla grata d???un tombino, ghermendo le vittime col pretesto d???offrir palloni colorati; oppur che, come avvenne una quindicina d???anni fa in terra d???oltreoceano, un ghignante pagliaccio, in un combattimento simulato, faccia spuntar un suo doppio dal quadrato ove si combatte, confondendo e depistando il suo antagonista; oppure infine che le sue claunesche movenze mirino a nascondere un truce commercio di macellazione di buoi. Ci che quindi scrissi sul ???sentimento del contrario???, ove si verificano tali eccessi, divien d???ardua interpretazione. Si comprender pertanto l???irrilevanza non solo dell???istrione, il quale calza nel contesto come una comunion di coperchi pu stornare una tabaccheria, ma persino la dabbenaggine di colui che, perso e come ubriaco dietro le sue movenze, voglia ignorar, al pari d???un corbezzolo immaturo, ci che accade, depistato e tratto ne??? lacci di una finzione ove la maschera di colui al quale diretto l???inganno si scioglie come neve al sole, facendo uscir allo scoperto la sua natura da Calandrino che vorrebbe esser Buffalmacco. La maschera del drammaturgo, a questo punto, divien maschera di folletto nordico che simulando e dissimulando stili, maschera s ma anche corpo, carne e sostanza, com???ebbe a dire il Bergson a proposito della divisone metaforica de??? sentimenti. (Luigi Pirandello, ???Appendice al saggio sull???umorismo???, apparso sulla rivista letteraria ???Il Conterno???, 1902). Comprensione del testo Riassumi a parole libere il testo pirandelliano, evidenziando i punti in cui il grande autore siciliano esprime una sorta di ripensamento della propria poetica, alla luce della scoperta della psicanalisi. Se ti risulta utile, prova a cerchiare le parole-chiave, disegnando sul testo un abbozzo di mappa concettuale. Analisi del testo A. Trova i passi in cui Pirandello fa un uso ardito di congiunzioni eufoniche, e spiega come tale scelta lessicale sia funzionale allo spirito polemico del testo B. Le doppie consonanti, all???interno del brano, si alternano alle vocali dando l???impressione di uno stile ora popolare ora alto, ora rustico ma elegante. Individua in quali passi l???autore sperimenta questa tecnica lessicale. (altro…)

Di Traffyk, fa

Strage all’Universit del Virginia, 32 morti

Morte in VirginiaWASHINGTON - Due membri del Congresso entrambi della Virginia, che sono stati informati dalle autorit locali, hanno riferito ai media a Washington che la sparatoria al Virginia Tech ha provocato 32 morti, compreso il killer. L'autore del massacro, secondo le fonti del Congresso citate dalla Cnn, sarebbe stato uno studente e con molta probabilit si ucciso dopo la strage. I feriti in quella che passer alla storia come la pi grave sparatoria negli Usa sarebbero una trentina. (altro…)

Di Traffyk, fa