Articoli marcati con tag ‘Java’

Tipi di dati astratti: la coda (queue) e algoritmo in Java 5.0

mercoledì, 3 ottobre 2007

Secondo capitolo della puntata algoritmi e strutture dati la coda.

coda-queue

Un coda una struttura dati molto semplice, segue il principio FIFO, First In First Out, il primo ad entrare il primo ad uscire.. o potremmo dire chi primo arriva meglio alloggia!:P

Oggi non posso spiegarvi tutto, come sempre confido nei vostri commenti e richieste di informazioni specifiche per contribuire al meglio al post. Vediamo subito quali metodi ha l’interfaccia Queue:

  • enqueue(e): accoda l’elemento e alla coda, in pratica posiziona dietro l’elemento;
  • dequeue(): prende il primo elemento della coda, ovvero il primo ad essere entrato, lancia un’eccezione se vuota;
  • front(): simile al pop dello stack, legge il primo elemento della coda senza per toglierlo da essa, lancia un’eccezione se vuota;
  • size(): un classico ormai, restituisce la dimensione;
  • isEmpty(): booleano per sapere se la coda vuota o occupata da elementi.

Vediamo quindi l’interfaccia:

package queue;

import exception.EmptyQueueException;

public interface Queue<E> {

 public int size();
 public boolean isEmpty();
 public E front() throws EmptyQueueException;
 public void enqueue(E element);
 public E dequeue()throws EmptyQueueException;
}

(altro…)

Tipi di dati astratti: Lo Stack, con algoritmo in Java 5.0

martedì, 2 ottobre 2007

Eccoci finalmente arrivati alla prima stuttura di dati che andremo ad analizzare, lo Stack.

391px-Data stack

Prima di cominciare vorrei fare una piccola premessa, utilizzo il linguaggio Java per implementare gli algoritmi (in particolare Java 5.0), si presume (come ho citato nell’articolo precedente) che conosciate almeno in piccola parte il linguaggio Java, in particolare Classi, interfacce, Variabili assegnamenti e operatori/operazioni, cicli, packages e chi pi ne ha pi ne metta. Non vorrei trattare guide riguardanti la normale programmazione in Java in quanto ci sono degli ottimi libri che permettono di superare addirittura un esame universitario (nel mio caso cos stato 😛 ), mi permetto quindi di citarvi l’ottimo Java Mattone dopo Mattone, liberamente scaricabile e utilizzabile da tutti, non sar aggiornatissimo ma una volta acquisiti i fondamenti iniziali aggiornarsi alle ultime versioni di Java non sar un problema 😉 . (altro…)

Implementiamo degli algoritmi e strutture di dati in Java 5.0

lunedì, 1 ottobre 2007

322px-Java LogoSalve ragazzi oggi ricominciata l’Universit… vediamo un po se riusciamo a studiare insieme… magari bloggando le cose che faccio mi entrano meglio in testa e forse mi preparer meglio per gli esami oltre al fatto che cos dovr studiare quasi tutti i giorni per poter scrivere l’articolo 😉

Vi parler di un corso molto bello riguardante Laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati (da ora in poi conosciuto con il tag LASD) nel quale vedremo come implementare in Java e in particolare in Java 5.0 con le classi generiche Algoritmi e Strutture Dati di grande utilit per i programmatori. Ma prima di tutto conosciamo meglio la definizione di Algoritmi e Strutture Dati:

Una struttura dati un’entit usata per organizzare un insieme di dati all’interno della memoria del computer, ed eventualmente per memorizzarli in una memoria di massa. La scelta delle strutture dati da utilizzare strettamente legata a quella degli algoritmi, a tal proposito, solitamente si utilizza il concetto unificato di Algoritmi e Strutture Dati. (altro…)

Installare Java 1.6 e relativo Plugin per FireFox su Fedora 7

mercoledì, 4 luglio 2007

java-duke-guitar.pngFedora 7 una distro stupenda, ma alla quale manca un po di tutto e bisogna scervellarsi per poter usare per la prima volta le nostre applicazioni o strumenti preferiti. In questo caso vedremo come abilitare Java e installare il Plugin per FireFox.

A questo indirizzo scaricate la versione Linux RPM (self-extracting file) di Java e posizionatela nella vostra home.

Dopodich aprite un terminale e dovreste trovarvi nella Home, se non ci siete spostatevi attraverso il comando:
cd /home/TuoNomeUtente
Acquisite i permessi di root con “su”:
# su
Parola d'ordine: tuapassword
(altro…)

Codice sorgente dello Snake 0.4 in Java 5.0 e How-to

lunedì, 25 giugno 2007

Ho ripreso in mano i manuali di programmazione e non faccio altro che distrarmi come al solito, nelle mie vecchie cartelle ho ritrovato dei giochini in Java fatti da me un bel po di tempo fa. Due versioni dell’intramontabile Snake. Uno dove non si muore mai e uno nel classico stile di Snake. Avevo gia pubblicato il codice sorgente su Unitribu un forum universitario da me gestito ma che stato accantonato da un bel po di tempo e ho deciso di rispondere all’unico commento ricevuto con una breve guida.

Per compilare il gioco visto che ho letto di alcune difficoltà vi descrivo la procedura passo passo da fare in Eclipse 3.2.2.
Una volta scaricato basta estrarlo e aprire la cartella, non necessita di installazione. Troverete all’interno della cartella Eclipse un file chiamato eclipse.exe facendo doppio click sopra potrete avviare (dopo aver selezionato una cartella per il workspace) Eclipse.
Subito dopo andate su File > New > Project e scegliete Java Project poi cliccate su Next.
Apparirà questa schermata:
eclipse1

Assicuratevi che in JRE sia selezionata almeno la versione 1.5.0 oppure come nel mio caso la versione 1.6.0. Poi cliccate sotto su Configure compilance…

eclipse2

Il livello di compilazione deve essere impostato almeno su 5.0 altrimenti non si potranno usare le classi generiche previste da Java 5.0(e superiori). Date OK e alla richiesta successiva rispondete YES. Apparirà la finestra precedente date Next e poi Finish.

eclipse3

Ora vedrete nel Package Explorer la nostra bella cartella Giochi, cliccate su New Java Package (l’icona indicata nell’immagine).

eclipse4

Restate Giochi in source folder e date come nome del package snakeB_04. Questo sarà il risultato finale:

eclipse5

Cliccate ora su New Java Class e date un nome alla vostra classe.

eclipse6

eclipse7

Cliccate su Finish e si aprirà il vostro bel file Snake.java pronto da essere editato.

eclipse8

Cancellate tutto e incollate il codice sorgente contenuto in questo file snake.java. Poi dopo andate nel Package Explorer, cliccate con il destro su Snake.java e scorrete fino alla voce Run As > Java Applet:

eclipse9

Vi verrà chiesto di salvare il programma, date Ok, il tempo di elaborare e codificare in Byte code il codice sorgente e verrà avviata l’applet che potrete testare.

Vi faccio presente che nell’applet ci sono molte imperfezioni e inoltre ho verificato la presenza di un bug abbastanza grave che fa crashare il gioco che non ho avuto tempo di sistemare, quindi se volete potete risolvere i problemi e rielaborare il tutto a vostro piacimento però abbiate l’accortezza di inviarmi indietro la vostra versione modificata perchè così potrò imparare qualcosa da voi. Grazie.

THAT’S ALL!