Articoli marcati con tag ‘fai da te’

Le magie del file sistem ext3 e windows: lo spazio che non c’è, c’è

venerdì, 20 giugno 2008

Allora vi spiego il problema, ho un pc con windows xp con fs formattato ext3. Fin qui nulla di strano, sono anni ormai che utilizzo questa configurazione. Naturalmente il disco dedicato all’OS è fat32.

Ho circa 40 gb di disco, diviso in due partizioni più una di swap (non montata), come potete vedere dalla foto:

In più utilizzo emule, sfruttando la partizione etx3. Ci credete che la cartella file temporanei di emule alloca più di 30giga di spazio senza problemi e senza strani errori di perdita di dati, mentre ho soli 19gb di spazio? E non è finita qui.. fino alla settimana scorsa, non avendo ancora l’adsl e quindi non potendo terminare moltissimi download avevo oltre 56giga di spazio allocati in questa cartella (e non uso l’opzione di preallocazione dei file in emule), vedete la foto:

Premetto che non ne so molto di filesystem & co.. però ext3 per me è una garanzia questo è sicuro, fa tutto quello che devo fare e non mi riserva particolari sorprese in caso di crash (anche se mamma mia quanto diamine è lento fsck!).

Qualcuno mi sa spiegare come sia fisicamente possibile una situazione del genere?

Un vero geek la base raffreddante per il portatile se la fa da solo

giovedì, 24 aprile 2008

Tiramisù, tiramigiù e tutte le altre basette per poggiare il portatile e tenerlo fresco mi fanno un baffo.

Dotiamoci di:

  • Un atlante geografico o equivalente enciclopedia con copertina di cartone rigida;
  • Taglierine, nastro isolante, scotch in quantità industriale, forbici e utensileria varia per tagliare/forare/avvitare;
  • 4 ventole di raffreddamento (numero a vostra discrezione);
  • Una prolunga usb fornita di attacco maschio tipo A (il normale);
  • Rivetti, piastrine di ferro piegate ad ELLE, viti, ancora schotch;

Le istruzioni per il montaggio non ve le dico dovete soffrire! 😀 Vi lascio con le foto del mio capolavoro (brevetto in corso), chi mi conosce sa molto bene che ho questo coso da più di un anno e mezzo e praticamente mi ci posso sedere anche sopra senza arrecargli danno. Pesa circa 3-400 grammi completo di switch usb 4 porte, 4 ventole (2 oblique e due su piano sotto al touchpad e relative ram), gommini antiscivolo ecc…ecc..

Il primo modello in assoluto l’ho costruito invece con i Lego ben 2 anni fa…resistito 2 giorni poi piano piano nell’arco di 6 mesi il modello si è evoluto nella versione finale che vedete in foto 🙂

DSC00093 DSC00094 DSC00095 DSC00096 DSC00097 DSC00098 DSC00099 DSC00101 DSC00102 DSC00085 DSC00092 DSC00091 DSC00089 DSC00088 DSC00090 DSC00086 DSC00083 DSC00084 DSC00081 DSC00087