App per imparare l’inglese: buone, ma è meglio un insegnante

Sembrano essere la nuova frontiera dell’apprendimento linguistico e per alcuni aspetti possono essere utili. Ma da sole non bastano: sempre meglio un…
Pubblicazione di Raffaele Nappo.

Commenti
Categorie: About Me

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: