Pillole di scem… ehm saggezza

Beh una Porsche ha sulla carta prestazioni molto migliori della Panda, cosa che invece non ha ad esempio un Macbook in quanto monta la stessa dotazione hardware (anzi di solito sempre inferiore, meno aggiornata e costosa a parità di upgrade) di un normalissimo pc (e sul pc puoi metterci OS X se proprio vuoi ma non sto qui a dirlo).

Quindi già il fatto di aver motori diversi pone due scale di misura totalmente diverse.. cosa che non si può considerare su due computer identici perchè condividono le stesse tecnologie e parti fisiche (Cpu, ram, schede video, schede di rete, hd ecc).
Non ho parlato minimamente di sistema operativo, non vorrei che le mie parole venissero prese come un attacco verso OS X, quella è una scelta puramente personale come io ad esempio ho scelto di lavorare con debian su server e ubuntu/windows su desktop (e giustamente ci lavoro bene l’accoppiata funziona per fortuna). Ognuno lavora con ciò che gli piace però se magari tenesse un occhio al portafogli secondo me sarebbe molto meglio per tutti.

Con cognizione di causa parlando sempre, se una persona comprasse una Porsche da 100mila euro per percorrere il tragitto casa lavoro è un deficiente allo stato puro, guarda posso sembrarti pazzo ma conosco una persona che ha un elicottero per fare casa lavoro tutti i giorni su una distanza di 10km ed il suo lavoro non è medico o altro operato che potrebbe costare la vita o la morte di qualcuno.

Non c’è crisi! La crisi siamo noi, spinta da tutta questa voglia di consumismo assurdo.

(vogliamo parlare del fatto che ogni anno fanno 20 nuove tv da 3mila euro? O che ogni anno fanno un nuovo iPhone e che magicamente quello precedente non è più la perfezione in assoluto? Peccato che è costato 700 euro).
Io mi rivolto contro il mercato del consumismo, apple è soltanto una delle tante intelligenti che sa spennare bene i suoi polli lode e onori a Steve!

In riferimento a 120’000 polli spennati in un giorno da Apple 😛

Tag: , , , ,

3 Commenti a “Pillole di scem… ehm saggezza”

  1. Michele Bologna ha detto:

    Non sono d’accordo.
    Quando sono usciti, i prodotti Apple valgono il prezzo a cui sono comprati (parlo di USA, in $). La qualità costruttiva è evidente. La qualità del software si vede dopo un po’ di tempo, quando inizi a disintossicarti da Windows.

  2. [MAIONE MIKY] ha detto:

    Ah ! pensa che c’è un tizio in biblioteca che ha un portatile della Apple e sostiene oltre che l’hardware sia migliore, che addirittura Adobe Photoshop su Apple sia migliore che su Windows ! Ovviamente io non ho trovato nesun modo di dimostrare che è palesemente una stronzata ! e quindi lui è soddisfatto che ha vinto contro di me che studio informatica ! Purtroppo la gente che compra una Porshe non sempre guida meglio di chi ha una Panda !

  3. easy-prestito ha detto:

    apple e’ uno status symbol chi ha soldi lo vuole, che poi funzioni anche bene e ci vorrebbe pure con quello che costano!

Lascia un Commento