Nuovo tema per il mio blog e ritorno al passato

Per quanto possa sembrare più nuovo questo blog, sostanzialmente è stato fatto un ritorno al passato in quanto ho preso uno dei miei primi Header della storia (periodo aprile 2007) e posizionato al posto dello sfondo blu del fantastico tema di Kubrick.

Poi in una nottata e oggi pomeriggio ho fatto un lavoro che tutto sommato mi piace: l’aggiunta della sidebar esterna proprio come la volevo io! 🙂

Infine ho riadattato un pochino le pagine e come grossa novità (che poi c’era gia nell’aprile 2007) ho inserito le mie foto di Flickr grazie ad un fantastico plugin che avevo gia recensito in passato: Falbum.

Ieri notte discutendo con Andrea e sulla mia intenzione di modificare l’attuale tema ho creato questa bozza con PaintShop Pro:

la mia bozza di tema kubrick per wordpress

Il risultato finale invece, terminato oggi, è stato questo qui:

il mio nuovo tema wordpress

Posso ritenermi soddisfatto 🙂

Avete commenti, suggerimenti? Errori di visualizzazione??

Tag: , , , ,

10 Commenti a “Nuovo tema per il mio blog e ritorno al passato”

  1. Andrea Romagnoli ha detto:

    Ti ringrazio per il link! :mrgreen:

    Il tema è molto bello, d’altronde, non ho mai avuto vogl… ehm, coraggio di cambiarlo su technoburger.net, da quanto mi piaceva kubrick! :mrgreen:

    Un unico appunto: a vederlo così, il testo mi sembra un po’ troppo appiccicato ai bordi della sidebar; prova ad aumentare il margine sinistro e destro. 😉

  2. GuadagnoBlog ha detto:

    E’ bellissimo! Hai fatto un ottima lavoro ed è la prima volta che vedo la sidebar staccata: carina!

  3. Miojob ha detto:

    Complimeti ottimo lavoro, non semplice immagino?

  4. Miojob ha detto:

    Complimenti, ottimo lavoro. Immagino che non sia stato facile? ci dai dei suggerimenti?

  5. Traffyk ha detto:

    Grazie per i complimenti 🙂 Riguardo la sua costruzione ho praticamente ricopiato i blocchi dell’header, content e footer con i dovuti restringimenti del caso. Ho poi messo il blocco che racchiudeva l’intero tema Kubrick in un ulteriore blocco che ha compreso così anche la seconda sidebar. Una volta fatto questo dopo si allineano il blocco principale con un float:left e la sidebar con float:right.. un po’ di centratura alla buona per il blocco contenitore ed è fatta!

    Per me non è stata facile perchè sono negato con i css, anche se conosco quasi tutti i suoi elementi e conosco alla perfezione la struttura di Kubrick non sono mai stato bravo nel creare degli stili grafici, la mia preparazione si ferma solitamente al campo semantico della pagina (praticamente ciò che vedrebbe un motore di ricerca o un browser testuale come Lynx).

  6. ilmioguadagno ha detto:

    Mi piace: semplice e chiaro senza inutili fronzoli 😉 !

    Molto bella la sidebar staccata dal corpo centrale!

    Un saluto

    Stefano

  7. Traffyk ha detto:

    Grazie Stefano molto gentile! 🙂

  8. Andrea@BV ha detto:

    La seconda sidebar staccata dal resto è veramente una chicca… che ti copierò prima o poi 🙂

  9. Traffyk ha detto:

    Ciao Andrea please non copiarmiii ihihih scherzo 😛

  10. FNF ha detto:

    Complimenti, ottima idea quella della sidebar!
    Alla fine kubrick è un tema straordinario semplice e personalizzabile con altrettanta semplicità. In molti passano subito ad altri temi più elaborati spesso eccedendo in ogni personalizzazione, tu hai saputo coniugare la tua creatività con la semplicità e la funzionalità di un tema base….non c’è che dire….bravo! Prima o poi ci farò un pensierino anke io….. (giusto l’ispirazione..) 🙂

Lascia un Commento