Italian Bloggers – sta aprendo le porte

Dopo una settimana persa a capire come impostare un DNS finalmente attivo, ancora nudo di tutto ma attivo, su un idea di H0nd1z ecco a voi:

www.italianbloggers.it
oppure
italianbloggers.it

Come dite?? Meglio con www o senza www??? Io non saprei la differenza.. quindi aspetto vostri consigli.. abbiamo anche il logo, ma sarebbe bello se qualcuno di buona volont ce ne facesse uno migliore πŸ˜›

italian bloggers

Attualmente attivo solo un forum per cui il dominio principale vi riporter li. Non ce assolutamente nulla nel forum, ancora tutto da decidere e abbiamo un mucchio di cose da fare ancora… Il sito sar totalmente esente da pubblicit sempre, ho preso il dominio con dns su Aruba e lo spazio su netsons.org con l’opzione fast a soli 5 euro per indirizzare il dominio, a me sembra molto buono poi vedremo al massimo di utilizzare paypal con le donazioni nel caso di un server migliore ma credo non sar il nostro caso.

Dico non sar il nostro caso perch il forum sar piccolino, ci basta avere un piccolo punto di ritrovo per discutere del pi e del meno, solitamente difficile tenere una discussione tramite i commenti nei vari blog e quindi la principale funzione sar questa. Verr attivato anche un blog per piccole comunicazioni di servizio il resto non ve lo svelo πŸ˜›

Se vi fa piacere, cominciate con le registrazioni, mi raccomando utilizzate un nickname riconoscibile perch al momento le registrazioni vanno abilitate dall’amministratore, io per ora ma tra poco ci sar anche Hond1z e sicuramente ne attiveremo altri, per chi si registra oggi(data del post) vedr abilitarsi l’account sicuramente da ora di pranzo in poi.

Ora vi spiego questo mondo che abbiamo pensato: un mondo dove tutti hanno pari livelli e pari possibilit, tutte le decisioni verranno prese democraticamente e su votazione, ogni proposta di volta in volta verr quindi vagliata o meno in base all’esito del sondaggio, non ci sar alcuna fonte di lucro (pensate che mi sono accollato io le spese, minime per fortuna, e il lavoro per il sito) e come detto vedremo in futuro se necessario raccogliere fondi per il mantenimento ma come ho detto spero in una cosa modesta e non troppo grossa…La cosa pi importante che non ci sar un vero capo o un vero leader come in molte altre community, da noi ogni consiglio sar oro prezioso anzi mi farebbe piacere che ognuno degli utenti fosse anche collaboratore, ad ognuno il suo campo, poi decideremo tutto strada facendo insieme.

Che ne pensate allora? Ne vale la pena? Naturalmente dovremo fare anche un regolamento, uno statuto, insomma mettere apposto un po tutto. Aspetto commenti e considerazioni sia qui che sul forum (da oggi pomeriggio in poi).

Vado a nanna ragazzi, questa l’ultima nottata che passo in bianco poi basta eh!!! πŸ˜›

Tag:

26 Commenti a “Italian Bloggers – sta aprendo le porte”

  1. Alex2000 ha detto:

    Registrato.
    Ricorda che se serve una mano io so pronto!

  2. luigibio ha detto:

    eccomi, mi piace l’iniziativa! Se posso dare una mano sono a disposizione.
    Fammi sapere Luigibio

  3. Redemption ha detto:

    Registrato…purtroppo faccio parte di parecchie community e so di certo che una decisione non mai democratica, semmai di una piccola oligarchia… se posso aiutare sono disponibile…

  4. Redemption ha detto:

    Comunque con o senza www il sito non cambia πŸ˜€ a www sono abituati tutti…senza www sa di innovativo ghghgh

  5. Lobotomia ha detto:

    nettamente con il www !

  6. hanna ha detto:

    le femmine le volete!?
    se si ,io potrei disegnare il logo e lo statuto /i primi abbozzi/
    poi: va registrato con “www” e per l’indicizzazione e il recupero di link che ci potrebbe servire per essere “veduti-notati”

  7. Giacomo ha detto:

    U,
    Bella idea! Io sarei per un bel www ( standard) e fatterei un redirect da ogni url del tipo http://italianbloggers.it all’url col www.

  8. Cristiano ha detto:

    Quindi era di questo che volevi parlarmi un p di tempo fa…

    La registrazione del dominio con o senza il www irrilevante, perch si pu sempre creare un alias successivamente che reindirizzi all’uno o all’altro host name.

    Ad ogni modo l’idea mi sembra simpatica, anche se andrebbe un p approfondita πŸ˜‰

    Se ai bisogno di un “moderatore anziano” sai a chi rivolgerti πŸ™‚

  9. Traffyk ha detto:

    A quanto pare va per la stragrande maggioranza con il www πŸ™‚

    Anche il forum quindi?
    http://italianbloggers.it/forum/
    oppure
    http://www.italianbloggers.it/forum/
    Che a breve sar spostato su dominio di terzo livello forum.italianbloggers.it quindi non penso ci sia molto da discutere qui πŸ˜›

    Ho aperto la sezione primo messaggio come ho gi detto abbiamo bisogno di tutti voi ognuno potr essere utile in qualcosa pu scrivere cosa pu/vuole fare in quella sezione.

    Naturalmente anche le donne sono benvenute Hanna il logo parla chiaro! πŸ˜› Se vuoi divertirti con il logo fai pure, poi una volta raccolti i loghi faremo un sondaggio per scegliere il logo pi bello.
    Oddio speriamo di non far troppi sondaggi!!! eheheh πŸ˜›

  10. Alex2000 ha detto:

    Bravo.
    Io sposterei la discussione proprio nel forum per non infestare questo blog.
    Apri la sezione blogchiacchiere da blogosteria e siamo a posto.

    TraffykTraffyk
    Socio mettiti al lavoro che sei admin ora!! hehehehe scherzo provvedo tra poco πŸ™‚

Lascia un Commento