Mitica video parodia sui blogger pi influenti della classifica

Che io mi tenga fuori dalla cretinosfera italiana di quelli li primi in classifica un dato di fatto, ed proprio dal basso che mi arriva questa notizia (dal basso non credo proprio solo perch sia 600esimo in caccababel blogbabel non vuol dire che non sia un signor blog!!), in particolare dall’amico M1979 che ha scovato questo filmato esilarante basato su un telefilm con voce doppiata da varie persone. Il telefilm mi pare di aver capito sia Lost, che non ho mai capito che cazzo sia e come mai ci siano tanti cretini che se lo guardano… Basta guardatevi il filmato e notate come c’ uno che fa la parte del pirla di tutti i pirla. La devo smettere di dire parolacce nei post che il contatore di feedburner mi ha piallato 40 lettori! LOOOL .
Mi raccomando guardatelo tutto, c’ dal morire dal ridere soprattutto se conoscete alcuni di questi personaggi noti πŸ˜‰

Vi piacciono i miei ultimi post burini (e con questo ho utilizzato ben 3 dialetti diversi) o preferivate quelli di prima? Dai solo un momento di mancanza di voglia dovuta al cambio stagione πŸ˜›

Edit: c’ anche la videorisposta!

Tag:

11 Commenti a “Mitica video parodia sui blogger pi influenti della classifica”

  1. Alex2000 ha detto:

    ok… appunto del giorno. Troppe parolacce fanno male al feed.
    Il pi bel “camp” che ho mai dovuto vedere. Spettacolo.

  2. Giuseppe D'Alessio ha detto:

    Wow bellissimo fa pariare maledettamente… mi devi 3 link per questo πŸ˜€ LOLLLLL

  3. Traffyk ha detto:

    @Alex
    fidati controproducente, devo ammettere che sto esagerando ultimamente… devo smetterla soprattutto di scrivere post di getto perch poi dopo nei commenti, sui quali ragiono e leggo le vostre opinioni, ragiono e cerco di dare contributo all’articolo e alle vostre idee.

    @Giuseppe
    We bello calmati te ne ho gia dato un ieri, di link, hhihih πŸ˜›

    Certo che poi quando ci riguardiamo da blogger, anche se non siamo citati in quel video sono sicuro che qualcuno di voi si sentir preso in pieno da quelle parole.

    Avete presente quello che a inizio scena si sveglia e dice: “IL BLOG! Mi sono dimenticato di aggiornarlo…”

    Eeheheh diciamo che al 70% sono cos, ma prima ancora per devo accendere il cel per mandare un sms alla mia ragazza senn se vede prima il post e poi l’sms son dolori hihihihihhi πŸ˜›

  4. luigibio ha detto:

    hahaha bellissimo, veramente simpatico, ma chi l’autore?

    ps
    1- volontariamente mi sono astenuto dal blog questo fine settimana;
    2- diamine, a me capitato sul serio, ma capitato anche a te? come si incavolata la mia fidanzata che avevo scritto un post prima di chiamarla πŸ™‚

  5. m1979 ha detto:

    Grazie per il link!! πŸ˜‰

    Hai ragione,secondo me pi del 70 che la pensa cos…
    ps. non ti mai capitato che mentre stai con gli amici al bar, ti metti a pensare tra te e te: “ma cosa diavolo scrivo oggi?” Se si allora sei “malato” di blogger… e io sono malato!! πŸ˜‰

  6. enneb ha detto:

    Va be’ dai! Ogni tanto bisogna pure cambiare,altrimenti ci si annoia!

  7. Traffyk ha detto:

    @Luigibio
    Ho scovato l’autore, il suo blog LaPersonaDepressa i giudizi li lascio a voi, a me piaciuto.. un vero blog che si differenzia dalla massa.
    Ehehe prima legge del blogger: Mai anteporre il blog alla propria ragazza! (anzi sarebbe il contrario ma quella regola vale per gli sfigati LOOOL).

    @M1979
    Non al bar, bens all’universit mentre il prof spiega.. fa lo stesso?? πŸ˜€ Sono malato? E grave dottore?? hihih

    @Enneb
    Cambiare cosa? Inteso per le parolacce o per la malattia da aggiornamento da blog?? πŸ˜›

  8. lia ha detto:

    Am per una volta hai detto una cosa giusta!hahahahaha!scherzo ,cmq ti ringrazio per quello ke hai detto,nn me l’aspettavo da un blogger fanatico come te hehehhe!1bacione:-*

  9. enneb ha detto:

    Mi riferivo a cambiare lo stile del blog
    πŸ˜›

  10. Traffyk ha detto:

    @Lia
    Come sempre a te rispondo in pvt.. hhih sarebbe stupido risponderti qui πŸ˜‰

    @Enneb
    Fidati non accadr pi cos spesso come ho fatto in questi giorni, stato solo un modo per effettuare un test e scrivere l’articolo di oggi che parla appunto sulle parolacce negli articoli, ho sacrificato una 40ina di lettori ma credo ne sia valsa la pena πŸ˜‰

Lascia un Commento