Ubuntu Gutsy Gibbon 7.10

Il Gibbone Coraggioso (Gutsy Gibbon) tra noi!

logo-gutsy2-2.png

Lo ammetto, oggi non ho un c… da postare πŸ˜‰ Giuro che fino all’ultimo non ho voluto ripiegare su un post sull’uscita di Ubuntu 7.10 perch ormai lo sanno anche i cani. Ho fatto questo post perch ho trovato dei commenti alla Distro Linux pi amata del mondo nel mio BitTorrent davvero molto simpatici e volevo condividerli con tutti voi :D!
====================
Anonymous :
5/5 . Adios Windows!!! πŸ˜‰
====================
Anonymous :
5/5 . Cracks and serials included! :D:D:D
====================

Allora qui trovate la guida per l’upgrade valido per chi ha la versione 7.04, altrimenti da questa pagina vi scaricate il torrent che molto pi veloce, l’ho tirata gi in mezz’oretta circa oggi ed ora la terr in release per una buona settimana πŸ˜‰

Tag:

10 Commenti a “Ubuntu Gutsy Gibbon 7.10”

  1. Giorgio Zanetti ha detto:

    Hai ragione sul fatto che ne hanno parlato gi dappertutto, ma fai bene a scriverne comunque. Conto di farlo anch’io nei prossimi giorni. Meglio tardi che mai. πŸ™‚

  2. Traffyk ha detto:

    Non ti dico quanto ho dovuto penare per installarlo, ben 4 formattazioni e si bloccava sempre solo al quinto tentativo andato tutto liscio… ora per non riesce a connettersi a internet, ovvero si connette alla rete, rileva il dns ma non comunica fuori dalla rete locale… sto uscendo pazzo e non sono l’unico ad avere questo problema da come vedo dal forum di ubuntu..
    Soprattutto si verifica per i possessori di router d-link, io ho anche la penna wi-fi d-link la vede senza bisogno di installazione, si connette automaticamente ma resta solo in intranet niente di pi, cavo di rete idem…

    Speriamo risolvano presto, intanto consiglio di non aggiornare e di attendere un pochino.

  3. […] terr soltanto questo ed eliminer tutti gli altri Il resto del tempo l’ho perso oggi con Ubuntu 7.10 che proprio non ne ha voluto sapere di installarsi se non alla quarta formattazione dell’hard […]

  4. Leondany ha detto:

    La sto scaricando proprio ora. Nn dirmi che nn si connette ad internet…una distro linux senza internet ……quasi “inutile”!

    Appena ho tempo prover ank’io e vedremo. πŸ˜‰

  5. Traffyk ha detto:

    Ho scaricato Wicd, settato gli indirizzi a mano, messo il dns del router ed cambiato qualcosa..
    miracolo mi connetto a http://www.google.it e basta a null’altro!!!

    Io non sono mai stato uno smanettone sebbene so configurare la rete anche da terminale sinceramente non mi va e non voglio, nel 2007, configurare un computer desktop da terminale districandosi nei vari file di configurazione qualcosa di snervante e assurdo.. Questa ubuntu ha fatto davvero un enorme passo indietro sebbene ora mi viene riconosciuto davvero tutto sul portatile perdersi in un problema cos grossolano davvero brutto.
    Inoltre mi si sta bloccando sempre x all’avvio, non carica i file dall’hd se non dopo 5-6 minuti, il sistema diventa funzionante dopo 1 quarto d’ora, gia dal secondo avvio, e pensare che l’ho avviato soltanto 4 volte senza ritoccare nulla, solo ora ho messo wicd al post del manager di rete preimpostato…
    cos difficile per Ubuntu Gnome avere dei soli utenti anzich degli esperti amministratori??

    Credo che passer a kde oppure ritorno a Fedora, anche se ho poca voglia, mi sa che rifixo l’mbr di windows e mi trasformo la partizione di lavoro in una bella ntfs.
    Ripeto io il pc devo usarlo, studiarci, lavorarci, collegarmi ad internet, non voglio perdermi 2 giorni di assurdi sbattimenti dietro ad una connessione di rete o alla conf. delle schede audio/video.

  6. quovadisbaby? ha detto:

    Scusami se ti rompo, in uno dei vecchi post del blog ho visto che hai la stessa macchina che uso io, Aspire 3003lmi. Ho installato il Gibbone ma non sento proprio nulla. La scheda audio non riconosciuta…volevo sapere se puoi darmi una mano.

  7. Traffyk ha detto:

    @Quovadisbay
    Ciao io ho la versione 3003lm, ovvero quella senza wi-fi integrato tu se non sbaglio hai quella con wi-fi integrato comunque stranissimo che non si senta l’audio in vita mia, su installazioni linux, stata sempre l’unica cosa che non ho mai avuto bisogno di configurare perch sempre stata riconosciuta da sola. Prova un po a vedere nelle propriet dell’audio se stato selezionato il driver corretto (se non sbaglio dovrebbe essere ALSA). Non avendo alcun tipo di esperienza diretta in questo problema davvero non saprei da dove iniziare, io personalmente proverei un po a selezionare tutti i vari driver possibili e fare prove cos a caso.. male che vada potrebbe esserti utile una reinstallazione del sistema io ho dovuto installarlo 4-5 volte per averlo completamente operativo che mi si impallava sempre..
    purtroppo il nostro computer davvero sfigato su linux πŸ™

  8. quovadisbaby? ha detto:

    ok…ti terr aggiornato

  9. francesco ha detto:

    un sistema operativo deve essere di semplice utilizzo per tutti. Ubuntu internet dipendente, cio: E’ vero che hai applicativi e aggiornamenti gratuiti ma pure vero che per ottenerli devi avere internet funzionante.Qual’ il problema piu’ grande di Ubuntu??Si blocca ? diciamo di no. I programmi non funzionano bene?diciamo di no.Riconoscimento perferiche di qualunque tipo?diciamo di no.Internet? diciamo di no.Insomma cosa assolutamente funzionante di ubuntu 7.10.. diciamo nulla. Non c’ una sola versione di ubuntu che non abbia dato problemi almeno ad un centinaio di utenti con una buona conoscenza di ubuntu.Diciamo pure.ubuntu non sostituir mai windows e questo per un motivo: Se do un cd di winzozz al primo che capita:lo mette nel pc,lo installa come niente fosse e probabilmente lo utilizzer per il resto della sua vita senza nemmeno sapere cosa sia il prompt ms-dos.
    Se do ubuntu ad un qualunque studente di ingegneria informatica(e cito questo perch in molti colleghi lo utilizziamo) minimo perder due giorni e notti per avere un sistema piu’ o meno funzionante.Poi perder una settimana per trovare metodi alla cieca per configurare i drivers della periferica wireless e dopo averlo fatto funzionare si accorger che non sono compatibili per chiavi wpa -psk etc-etc .Quando anche la persona piu’ semplice sapr utilizzare un computer con ubuntu senza capire un tubo di comandi della shell e quando tutti venderanno drivers con supporto ubuntu, quando chiunque sar libero di utilizzare una qualunque versione di ubuntu almeno 4 o 5 volte senza che questa si blocchi allora sar software libero, open-source, alla portata di tutti e sopratutto superiore a winzozz.Per adesso Ubuntu un sistema operativo per persone medio esperte, visto i tantissimi problemi, medio espertissime… “smanettoni” in pratica cio il 2% del pianeta terra.

  10. Traffyk ha detto:

    In effetti non hai tutti i torti, in questo momento ti scrivo da Windows! πŸ™‚ Xp naturalmente e in generale riesco a curar meglio il blog e tutta l’attivit correlata da Windows rispetto ad Ubuntu ma comunque non dimentichiamoci che un progetto di volontari e senza lucro naturale che non sia ancora il massimo come sistema operativo ma migliorano di versione in versione πŸ˜‰

Lascia un Commento