Directly from my shared items – number 1, ecco come far sloggiare le BlogStar :D

600px-Symbol OKMa come possibile che il sabato non mi viene una e dico una sola idea su qualche articolo da scrivere??? Leggo 293 blog tutti fantastici di cui poi far una bella lista ma certo non posso riciclare le loro idee, o meglio mi sono promesso di non farlo pi. Cosa fare cosa non fare? Beh dopo il BlogDay mi sono chiesto perch linkare 5 siti o articoli soltanto una volta all’anno?? Anche se io di siti e blog ne linko moltissimi.
Sono giunto alla decisione che il sabato sar lo spazio dedicato soprattutto a nuovi blog e i loro articoli, non quelli famosi visti e strarivisti che ormai offrono poco di interessante presi a linkarsi tra di loro dalla mattina alla sera. Mi sono prefissato un obiettivo che intendo raggiungere insieme a tanti amici, spodestare le blogstar. Eheheh si sar una guerra seppur soltanto un gioco innocente, ma noi piccolini ci linkiamo meglio e inoltre siamo pi numerosi.

Tutto questo per andare a finire dove? Rispondo subito: semplice mania di protagonismo e crisi da scalata di classifica ovvio non c’era neppur bisogno di chiederlo.

Anzi sono io a chiedere un favore a voi, vi prego di ascoltarmi seriamente:
nel caso dovessi diventare famoso, cosa impossibile, ma mettiamo caso davvero dovesse succedere ABBATTETEMI!

HO DETTO BENE ABBATTETEMI πŸ˜› e che poi un giorno i nuovi arrivati si diano da fare per spodestare me e tutti i gli altri rimpiazzi delle attuali blogstar, il tutto deve essere come un vero ciclo naturale che si rinfresca sempre perch si sa che l’acqua stagnante dopo un po comincia a puzzare πŸ˜‰

Che la guerra abbia inizio!

Blogstar? ‘fanculo, di BluSfumato, leggete questo post e rimarrete a bocca aperta;
Non voglio essere una blogstar, post di risposta a BluSfumato, dove compare un mio bel commentino;
Tecnica BlackHat – Come alterare il rank di Alexa, quando di mezzo c’ SoldiWeb..nulla tranquillo! πŸ˜› ;
Tag e nuvole di pioggia, da Intranet Management che sembra leggermi nel pensiero e si domanda, perch limitarsi alla ricerca di un solo tag anzich usare la classica logica booleana applicata alla ricerca?
Il cellulare migliore del mondo, provate a scoprire un po qual πŸ˜€
Ipodmania passa alla censura, l’Angolo dei Contest sta diventando il nostro Beppe Grillo alla scoperta di imbroglioni che promettono premi tramite un contest ma che poi non mantengono, ecco quindi un altro motivo per non partecipare.
Lavavetri, Il balcone, blog che ho praticamente scoperto ora dagli articoli stupendi abitato da inquilini napoletani che pongono domande ad un professore seduto in balcone, stupendo.

Tag:

15 Commenti a “Directly from my shared items – number 1, ecco come far sloggiare le BlogStar :D”

  1. Mauro ha detto:

    Buona idea, mi associo, anche perch io sto nelle retrovie….

    avrei voluto mettere te nel mio blogday ma ormai non eri pi una novit assoluta,
    forse ho interpretato troppo alla lettera il regolamento.

  2. annarita ha detto:

    mi sono accorta del servizio Gravatar solo adesso e l’ho subito utilizzato. Grazie, come al solito, Raffa!

  3. lia ha detto:

    ti “abbatter “io ,nn ti preoccupare amore mio ,se vuoi diventare famoso diventalo per qualkosa di utile e possibilmente nel campo della vita “non virtuale”hiihihihi,bacetto

  4. Daniele S. ha detto:

    Interessante πŸ˜‰ io ci sono!

  5. Quelli de “Il bacone”… ringraziano per la segnalazione πŸ˜‰

  6. P.S. ti abbiamo aggiunto ai nostri link e torneremo a farci un giro da queste parti πŸ˜‰

  7. TheKaneB ha detto:

    Yeah, distruggiamoli!!!
    ahahah!

  8. Vincenzo ha detto:

    Bella idea , ci sono anch’io. Seee Beppe Grillo, speriamo di no altrimenti divento una blogstar anche io e poi spari a zero pure su di me πŸ™‚

  9. Traffyk ha detto:

    Grazie a tutti per i commenti, mi raccomando quando scoprite un nuovo blog che ha qualche articolo interessante non denigratelo e correte a supportarlo anche se ha rank 0 non fa nulla. Il rank lo costruir grazie alle nostre segnalazioni ed un giorno che diventer famoso sicuramente ci dir GRAZIE.

    Un grazie particolare a “Il balcone” non pensavo di finire nel loro blogroll, ne sono lieto, essendo napoletano lo seguir con molta attenzione e cercher di essere partecipe, vedere blog cos originali al giorno d’oggi difficile, meritate tutta la mia approvazione.

  10. phoenix ha detto:

    effettivamente, preferisco leggere i blog pi piccoli… quelli famosi spesso non riesco proprio a capire perch abbiano cos tanto successo.

Lascia un Commento