Internet Archive Wayback Machine – Viaggia nel passato di un sito Web e la mia storia sul web

wayback logo
Non so voi, ma a me spesso venuta voglia di rivedere il mio sito negli anni passati, come era fatto, che [tag]grafica[/tag] usava, cercare di recuperare vecchie amicizie e magari sfogliare il proprio sito internet per date un po come se fosse un album di ricordi. Ebbene questa possibilit non remota come la macchina per viaggiare nel tempo ma esiste e si chiama Wayback Machine. Un sito internet che mensilmente dal 1996 ad oggi scandaglia le pagine web della rete e ne crea un’istanea indelebile segnando data e percorrendo anche buona parte degli url interni, io ho potuto rileggere buona parte dei commenti lasciati nel mio forum di una volta.

?? stato molto bello rileggere i forum del mio vecchio sito internet… riscoprire gli amici di un tempo e andar fiero di un forum che con sole 20-30 visite al giorno aveva una media di 10 commenti per giorno solo gli amici pi cari… Il mio sito? Si chiamava Traffyk Web Tools e si prefiggeva di dare servizi per webmaster come una classifica top 100 (operazione sito amico poi rinominata in Traffyk Top 100), un circuito di scambio visite e scambio banner con ricchi premi in crediti virtuali che per non sono riuscito mai a monetizzare viste le scarsissime entrate pubblicitarie.. Poi per un’anno, tra 2005 e 2006 traffyk.com chiuse i battenti subentrando un nuovo progetto www.unitribu.net il forum degli studenti casinari tutt’ora attivo, i forum mi stancarono subito, la loro amministrazione troppo macchinosa, avevo bisogno di cambiare, di creare un ambiente pi piccolo e semplice, io dovevo fare la notizia non rispondere a domande a volte assurde a volte molto profonde…semplicemente mi ero stancato di dare assistenza, quell’assistenza volevo che fosse data per una volta a me

Verso l’estate del 2006 nasce il mio [tag]blog[/tag] WordPress con l’articolo in inglese corretto dal fantastico TheKaneB (qui il suo nuovissimo blog) For the series: “Sometimes they get back”, il blog nasceva come una raccolta dei miei programmi in [tag]java[/tag] e sarebbe dovuta essere la discarica del mio cervello (infatti il blog si chiamava sempre I’m Driving Crazy ma con sottotitolo My brain’s dump o una cosa del genere non ricordo pi) da allora ne passato di tempo. Ma il presente mi sta piacendo sempre di pi!!!

GRAZIE A TUTTI VOI PER I piccoli TRAGUARDI CHE STO RAGGIUNGENDO πŸ˜€

Tag: ,

14 Commenti a “Internet Archive Wayback Machine – Viaggia nel passato di un sito Web e la mia storia sul web”

  1. annarita ha detto:

    Grazie a te, Traffyk per questo bel post un po’ nostalgico.
    Veramente interessante questa macchina del tempo. Vado a fare lo share sul mio tumblr per non perderla di vista.

    Ciao.
    Annarita:-)
    P.S: lo sai che sei molto spesso presente (praticamente sempre) nel random del mio Criteo? Che cosa vorr dire?

  2. Traffyk ha detto:

    Ciao grazie a te per il continuo supporto, sono contento πŸ˜€ Anche Web 2.0 e something else sempre presente nel mio widget Criteo, ora tralasciando il fatto che per immagine ho messo Homer Simpsons o meglio il suo omonimo portatore di vita…hihih, credo che Criteo associ i siti internet per contenuti e magari credo anche per link interni visto che varie volte ci siamo linkati a vicenda.
    Poi forse sar solo una mia supposizione, ma preferisco comunque avere dei veri amici di blog che sono vivi e presenti e non altri che oltre a non conoscere spesso vorrei che non apparissero nemmeno nel widget.
    Sia il tuo che quello di soldiweb sono ad esempio i link che vorrei sempre avere nel widget.
    CiauuuZ πŸ˜›

  3. Soldiweb ha detto:

    Veramente interessante….quanti ricordi! Nice Find dude;)

    Dacci un occhio:

    -> http://web.archive.org/web/20051124023850/http://www.nightmaresecurity.net/

  4. Lucien ha detto:

    Scopro che sei un internauta incallito, ma per tanti di noi il web non solo un sogno americano ma anche un mezzo di comunicazione con pregi ma anche difetti. Il pi grave che ci fa stare incollati alla tastiera troppo tempo πŸ˜‰

  5. Traffyk ha detto:

    @Soldiweb
    ehehe sempre bello rivedere vecchi ricordi, indipendentemente dalla vita reale o virtuale πŸ˜€

    @Lucien
    ciao sono contento per la tua visita nel mio blog:D beh essendo iscritto alla facolt di Informatica Applicata con percorso eCommerce non potrei fare altrettanto, poi il web bello e le cose da scoprire e imparare sono pressoch illimitate.
    Per il mio mezzo di comunicazione praticamente solo il web e un po l’email. Bando alle chat stile msn quelle si che ti portano via una barca di tempo e quindi a parte sporadici casi ho sempre il client chiuso.

  6. TheKaneB ha detto:

    Ehi ehi!! quasi quasi mi stavo commuovendo!!! ^_^
    beh, in poco tempo ne ha fatta di strada il tuo blogghetto! un bel punteggio di 50 su technorati non male (e bravo, adesso ti fai anche i trackback da solo con my shared! :D).
    Spero solo di non essere contagiato anch’io dalla febbre da blog, anche se ultimamente non sono proprio sanissimo πŸ˜€

  7. Lucien ha detto:

    @Traffyk
    Ottima condizione per intervenire sapientemente sul codice senza fare danni o ‘n’ tentativi come faccio io.

    Per le chat sono d’accordo con te, inoltre ho verificato che ti fai spesso un’idea semicorretta su una persona impiegando un’enormit, dal vivo in pochi minuti hai molto di pi.

    Per scrivere dei post, si naviga e s’imparano tante cose da rendere la TV inutile.

    Per debbo dirti che ho scritto diversi msg qui, di non averne sottoscritto nemmeno uno e solo ora mi accorgo che senza la lista dei commenti non riesco a vedere eventuali risposte πŸ˜‰

  8. Traffyk ha detto:

    Ehi TheKane come vedi ho linkato il tuo nuovissimo blog nel post non so se te ne sei accorto πŸ˜€ eheheh per 50 in Technorati un livello bassissimo conosco molti altri blogger che hanno cominciato dopo di me ma che mi hanno gia superato di gran lunga anche con il numero di lettori. Per i trackback beh dipende, a volte mi segno i commenti pi importanti che ho lasciato su altri blog oppure capitato se non sbaglio una volta di aver messo in share un mio articolo da google reader e si subito pubblicato manco a farlo apposta, gli altri trackback interni non sono di my shared ma del blog principale.

    @Lucien
    non ho capito a cosa ti riferisci sul fatto di intervenire sul codice, mi sono perso il riferimento πŸ™
    Infatti della tv a parte vedere un po di telegiornale lo sport e qualche film particolare ne faccio a meno, meglio radio e internet.
    Allora per seguire le risposte ai commenti ci sono due metodi attivi sul sito:
    il primo riguarda la notifica via email attivando l’opzione e la seconda sottoscrivendo il feed dell’apposito commento anche se un po scomodo.

    La terza soluzione di tipo passivo e forse la migliore consiste nell’usare un sito esterno http://www.cocomment.com/ che tiene traccia di tutti i tuoi commenti lasciati su un blog e ti notifica o via email o via un unico feed rss (con tuoi commenti e risposte agli stessi) semplicemente attivando una piccola estensione su FireFox(rendendo il tutto praticamente automatico) o tramite una bookmarklet.
    Per farti un esempio il feed rss dei commenti lasciati da me fatto da CoComment questo:
    http://www.cocomment.com/rss2/Traffyk.rss
    oppure
    http://www.cocomment.com/rssUser/Traffyk/1bf4e7a76ad65f644d34.rss
    Mentre quello che fonde commenti miei e commenti non riesco pi a trovarlo sulla nuova versione del sito prima c’era, devo vedere con pi calma.

    PS: ho installato il codice per tenere traccia dei commenti automaticamente su CoComment anche senza estensione.

  9. annarita ha detto:

    Beh, questa una vera dichiarazione di amicizia, pienamnete ricambiata. La simpatia qualcosa di spontaneo, intuizione di affinit eh..eh!
    Per quanto riguarda criteo, pu darsi che l’associazione avvenga con le modalit da te indicate…per sono onnipresenti anche diversi link con cui non ho scambi….

  10. Traffyk ha detto:

    Beh non ti so rispondere Annarita allora, hihi, chiamiamola coincidenza che ne so πŸ˜› πŸ˜€
    Gia tanto che Criteo ha beccato i link di due amici, e ogni tanto ne compaiono anche altri. Non vorrei dire una stupidaggine ma forse compaiono i blog cliccati di pi su un widget, magari sono ritenuti i pi interessanti.
    PS: manco a farlo apposta adesso nel widget non ti vedo, per sono comparsi altri amici, eheheh pazzo web 2.0 a te l’articolo sulla questione πŸ˜›

Lascia un Commento