È stato attaccato il blog del Grillo, il sito ha ripreso a funzionare dopo poche ore dall’attacco di natura preventiva. Quello che per mi piaciuto il filmato lasciato dall’attaccante nella pagina defacciata. Non vi ricorda un po lo stile usato nella serie televisiva Dark Angel? Da notare la profondità delle cose che dice.

PS: chiedo scusa ai lettori del mio feed rss, ho notato che i video non vengono visualizzati nel feed e si deve andare per forza nel sito. Io non uso il codice standard di YouTube ma un codice validato xhtml 1.0 strict messo appunto da me per risolvere il problema. Sul blog funziona con tutti i browser (anche con il nuovo Safari per Windows che ho subito installato) ma il feed proprio non lo riceve, se qualcuno ha qualche consiglio, mantenendo la compatibilità del codice…

Commenti

5 commenti

x119 · 29 giugno 2007 alle 23:54

Veramente molto illuminante questo video..

In che senso attacco preventivo ?

Traffyk · 30 giugno 2007 alle 00:29

Nel senso che l’hacker ha disabilitato il form di contatti del blog di Beppe Grillo sostituendola con una pagina con le dovute avvertenze e alla fine ha pubblicato una poesia e questo bel video.
X119 ma tu non hai un blog o un sito? Vieni spesso sul mio blog e mi farebbe piacere fare altrettanto.
Grazie 😀

x119 · 30 giugno 2007 alle 13:02

Eheh, no, nessun sito, nessun blog…

Ma se vuoi accetto anche ricariche postepay io 🙂

No, cmq seguo il tuo blog e altri 2-3 quotidianamente, mi f semplicemente piacere 😀

Traffyk · 30 giugno 2007 alle 14:27

Eheheh quando avrai un sito o altro mi raccomando me lo segnalerai e ti dedicher un bell’articolo 😀
Grazie!
PS: io ho i servizi di banca diretta, non uso postepay 😀 eheheh al max posso usare paypal 😛

yoshi00 · 8 luglio 2010 alle 10:40

http://www.youtube.com/watch?v=ISsvTp5Nhys

questo è decisamente piu bello è un pezzo tratto dal manifesto hacker di the mentor

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: