Microsoft intenzionata ad acquistare Yahoo

Microsoft Yahoo logoE cos Microsoft ci riprova con Yahoo! per una possibile fusione, o – come appare pi probabile – una joint venture. La trattativa, riportata oggi dal New York Post e poi ripresa dalle agenzie, non nuova: fa parte di un dialogo in corso da diversi mesi.

Microsoft e Yahoo in un primo tempo avrebbero considerato altre ipotesi, per esempio la vendita della divisione ricerca di Yahoo! alla Microsoft, ma senza mai raggiungere un accordo. Quest’ultimo tentativo potrebbe finire allo stesso modo, perch sicuramente integrare culture aziendali, personalit e tecnologie cos diverse resta difficile: invece secondo gli analisti una partnership che coinvolga Panama, la nuova piattaforma pubblicitaria di Yahoo!, potrebbe essere pi realistica.

Secondo il New York Post, vero che le due multinazionali ne hanno gi discusso in passato, ma anche vero che Microsoft ha urgenza di constrastare le nuove iniziative di Google, che ha pagato 3,1 miliardi di dollari per aggiudicarsi DoubleClick, un’azienda a cui mirava anche Bill Gates.

Secondo il Post, il nuovo tentativo di approccio segue l’offerta di acquisizione di Yahoo! da parte di Microsoft solo qualche mese fa, che era stata rifiutata.

Ovvio che Wall Street ha reagito subito alle voci: le azioni di Yahoo! salendo vertiginosamente, Microsoft cadendo.

Le voci di un possibile accordo fra i due giganti di Internet arrivano in un momento in cui Yahoo! pare stenti a far decollare il suo progetto Panama per la pubblicit online.

Yahoo!, che sta puntando sulla nuova piattaforma software per la raccolta di fatturato pubblicitario, ha deluso gli analisti recentemente per il calo degli utili (-11%) nell’ultimo trimestre.

Per contro, Internet sempre stato un business secondario per Microsoft, che leader nel mondo del software grazie al suo sistema operativo Windows e le sue applicazioni (a partire dal pacchetto Office).

Fonti di Wall Street stimano l’eventuale prezzo di Yahoo! intorno ai 50 miliardi di dollari: sarebbe la maggiore acquisizione mai tentata da Microsoft, che pu vantare una capitalizzazione di 290 miliardi di dollari.

Insieme le due aziende avrebbero il 27 per cento delle ricerche mondiali sul Web, contro la quota di mercato del 65 per cento di Google, che resterebbe gigante incontrastato.

Tag:

Un Commento a “Microsoft intenzionata ad acquistare Yahoo”

  1. Traffyk ha detto:

    Aggiunta:
    NEW YORK – Microsoft vuole Yahoo! per contrastare il potere di Google sul web: dopo l’annuncio di una ripresa della trattative tra i due colossi, arriva la notizia di uno stop improvviso. Anzi, i negoziati non sarebbero recenti e sarebbero da tempo a un punto morto. E’ quanto scrive il Wall Street Journal nella sua edizione online aggiungendo che lo stop ai colloqui per un’eventuale acquisizione ha provocato un immediato ribasso delle azioni di Yahoo! In giornata, per, il titolo del motore di ricerca aveva segnato un rialzo di quasi il 10% mentre Microsoft aveva perduto l’1,32%.

Lascia un Commento