Google, brand pi potente di Coca-Cola

Coca Cola Brand Logo (Coke)La nuova classifica dei marchi di Millward Brown promuove il colosso di Mountain View, che ha superato anche la rivale Microsoft: tra le due una distanza di pi di 11 miliardi di dollari/immagine.

Washington – Il brand pi potente del mondo Google. Nel 2006 BRANDZ Top 100 Most Powerful Brands aveva eletto Microsoft,con un “valore” superiore ai 62 miliardi di dollari; oggi Google domina con 66,4 miliardi di dollari, e stacca l’avversario di 11,4 miliardi di dollari.

Secondo la particolarissima classifica di Millward Brown Optimor, che si basa su ricerche di mercato, dati finanziari e popolarit, il colosso di Mountain View ha mantenuto le promesse dello scorso anno e ha praticamente raddoppiato il suo peso di “visibilit” – contro Microsoft che ha perso per strada circa l’11%.

“Google certamente un brand fenomenale, nel senso che molto chiaro a cosa si riferisca ed percepito come vincente nonch come simbolo di innovazione”, ha dichiarato Peter Walshe, direttore della multinazionale della consulenza e del marketing Millward Brown.

Il marchio del momentoNel ranking si distinguono per numero le societ finanziarie, seguite a ruota da quelle ICT e dalla grande distribuzione. Ma, secondo Walshe, l’elemento pi importante per un brand senza dubbio l’innovazione, a prescindere dal settore di applicazione. “Alle persone piacciono molto i marchi tecnologici, li considerano eccitanti e li ammirano”, ha aggiunto l’esperto.

Dietro alla cronaca del premio, per, si nascondono interessi finanziari ben pi importanti. Di fatto, Millward Brown cerca di proporre agli investitori i brand che nel tempo potranno dare maggiori soddisfazioni. Google una conferma. Perch, come sostiene l’editorialista finanziario Steven Pearlstein sul Washington Post, “la quintessenza di una storia finanziaria di successo”.

“Due brillanti giovani hanno iniziato con un’idea, e costruito un’azienda che stata fatta crescere fino a diventare un juggernaut da 150 miliardi di dollari che ora domina Internet”, ha scritto Pearlstein. I risultati finanziari del primo trimestre hanno dimostrato ancor di pi la solidit di questo strapotere: una crescita dei profitti del 69% e un incremento delle vendite del 63%. Il tutto mentre un valido antagonista come Yahoo annaspa in Borsa con un -12%.

Ecco la classifica completa dei primi 10 marchi al mondo per valore, secondo Millward:

1. Google – $66.4bn
2. General Electric – $61.9bn
3. Microsoft – $55bn
4. Coca-Cola – $44.1bn
5. China Mobile – $41.2bn
6. Marlboro – $39.2bn
7. Wal-Mart – $36.9bn
8. Citi – $33.7bn
9. IBM – $33.6bn
10. Toyota – $33.4bn

Dario d’Elia per Punto informatico

Tag:

Lascia un Commento