Second Life, una Seconda Vita Virtuale che frutta soldi Reali

secondlife-t-shirts.jpgPassiamo almeno 8 ore a marcire in qualche ufficio del centro privo di finestre e di aria condizionata? Oppure 3 ore spese imbottigliati nel traffico bestemmiando contro il centauro di turno che vi passa da destra zigzagando? E gi sono 11 ore su 24. Le restanti? Beh… mettiamo che altre 8 le passiamo a dormire o, quando vi va bene, parte di esse le dedichiamo alla procreazione nella sua fase pi interessante… Ne rimangono 5. Cinque ore al giorno da poter spendere come pi ci piace.
E cos’ che ci piace? I quiz in tv in cui vediamo altri vincere soldoni perch sanno quando nato Matusalemme? Nooo! Ci piace spenderle discutendo con la propria donna la quale vuole quelle scarpe di quella marca in quel negozio proprio quel giorno? Nooo! Ci piace passarle all’ufficio postale aspettando zitti zitti che il tabellone chiami il nostro numero e ci consenta “finalmente” di dare met del nostro stipendio allo Stato? Nooo!

Allora com’ che ci piace spenderle queste 5 ore?

Forse non lo sappiamo pi… forse ormai sono un lusso che non sappiamo gestire e buttiamo via pensando ai problemi di domani. Onde evitare questo spreco, la tecnologia ci venuta incontro ed ecco che il pool di programmatori di turno ci fornisce una valida alternativa sul come spendere meglio il nostro tempo libero. Sto parlando di Second Life (Seconda Vita, per chi non mastica l’inglese).
Second Life pu essere presentato come un gioco on line per PC Mac e Linux(si adesso anche qui),.. ma credo che tale definizione sia alquanto limitante. Come dice il nome stesso del prodotto, il fine del gioco quello di offrirci una seconda vita (quasi una seconda possibilit, a mo’ d patto col diavolo) da poter gestire come meglio crediamo.
Sapendo ci, la prima volta che ho avuto impatto con Second Life, mi sono chiesto “Ma questa ‘seconda vita’ uguale uguale a quella reale? Cio devo alzarmi tutti i giorni alle 6, andare al lavoro, uscire 12 ore dopo e a fine mese trovarmi con zero soddisfazioni e zero soldi? Se cos , perch dovrei spendere il mio tempo per deprimermi ancor pi?”

Le mie supposizioni erano (fortunatamente) completamente sbagliate. Second Life ci permette s di avere una seconda vita, ma di spenderla solo nei momenti positivi della vita quotidiana. Ad esempio… possiamo passare giornate a fare shopping (le signore ne saranno entusiaste), possiamo dedicare ore al sesso senza mai stancarci o fare figure barbine (e qui i signori ne saranno entusiasti), possiamo chiacchierare, ballare, estendere le nostre amicizie a livello mondiale sorseggiando gustosi cocktail (gustosi solo se avete una fervida immaginazione) sdraiati a bordo piscina, presso la nostra villa.
Ovviamente chi ha la fortuna di spendere le proprie giornate cos non ha bisogno di utilizzare questo prodotto, ma anzi mi chiami al cellulare che vengo a fargli compagnia volentieri.
Per tutti quelli che come me hanno una vita media, Second Life il punto di fuga dalla realt che cerchiamo.
Parte tutto, come nei pi classici dei giochi on line, dallo scaricamento di un client (25 mb circa per la versione PC e 50 mb circa per quella MAC) e la registrazione di un account (GRATUITO!!! Da non sottovalutare…).
Dopodich il copione lo stesso di molti giochi simili: si caratterizza fisicamente il proprio avatar (il proprio personaggio), ci si comincia a guardare intorno cercando di capire come funzionano i vari comandi (dalla telecamera alla chat, dai messaggi privati all’editing di oggetti) e via, si pronti per partire.
Come gioco di paragone vi pongo il pi ben noto “The Sims On Line”, anche se, a mio parere, una volta entrati in Second Life scoprirete che i due giochi hanno ben poco in comune a parte l’essere entrambi dei “simulatori di vita reale”.
Essendo quasi impossibile dare una spiegazione esaustiva di tutti gli aspetti del gioco senza esservi immersi ( come fare da Cicerone a Roma guardando delle diapositive della citt in salotto) mi limiter a spiegarvi i punti salienti che fanno di Second Life una assoluta novit nel panorama videoludico.

Pagine: 1 2

Tag:

6 Commenti a “Second Life, una Seconda Vita Virtuale che frutta soldi Reali”

  1. raffaele ha detto:

    mi dite cm faccio a partecipare a second life ditemi il sito grz ciaoooooooooooo b divertimento

  2. Traffyk ha detto:

    Certamente Raffaele, scusami se ti rispondo solo adesso.
    Ti basta andare su http://secondlife.com/ e fare la registrazione a questo indirizzo http://secondlife.com/join dopodich ti verr proposto di scaricare il programma dove puoi iniziare a “giocare”.

    tutto gratuito quindi non preoccuparti, inoltre per chi inserire il numero della sua carta di credito (va bene anche postepay) prende un bonus di linden-dollari senza spendere nulla 🙂
    Ciao

  3. giulia ha detto:

    come faccio ad iscivermi xd nn so gniete dite dite io sto qua

  4. elisa ha detto:

    ciAOOOOOOO

  5. elisa ha detto:

    ciao a tuttiii

Lascia un Commento