Nintendo regna con WII su Sony e Microsoft

La domanda di console Nintendo Wii tiene meglio di quanto accada alle console concorrenti. Gli osservatori di mercato sostengono che persino i suoi problemi di distribuzione contribuiscano all’hype

Roma – Nintendo Wii stata incoronata dallo specialista del “click-sharing” Compete come la console dal maggiore appeal. Lo dicono i dati di una ricerca che ha cercato di approfondire la questione della “domanda” e non solo i dati sul venduto. Certamente sul volume di vendite che si costruisce un vero successo economico, ma se la distribuzione un po’ attardata, in certi casi pu essere persino un bene per il produttore.

Ebbene, secondo le analisi, la Playstation 3 ha raggiunto un picco di richieste durante la settimana del 19 novembre, vendendo alla fine 1,1 milioni di unit. Poi la domanda calata a picco scendendo sotto le 500 mila unit nella settimana del 3 dicembre. Poco dopo l’exploit Sony, anche Wii e Xbox 360 hanno raggiunto ottimi livelli di richiesta – concentrati soprattutto a fine novembre, quando negli Stati Uniti la stagione degli acquisti natalizi normalmente entra nel vivo.

A dicembre il calo stato diffuso, ma Nintendo Wii ha continuato a “tenere”. Rispetto alle altre due console pi potenti, e pi care, la richiesta stata doppia per tutto dicembre (circa 800 mila unit). Poi il fisiologico ridimensionamento della richiesta; a gennaio comunque ha mantenuto i numeri sulle 200 mila unit – quasi il doppio rispetto ai competitor.

In pratica, secondo Compete, la continua carenza di disponibilit sta contribuendo all’hype intorno al prodotto Nintendo (nella foto qui sotto). Anche due settimane fa – quando si concretizzata l’ultima rilevazione – stata rilevata una richiesta maggiore rispetto a Sony e Microsoft. E i consumatori in attesa avrebbero confermato anche di non essere intenzionati a ripiegare su soluzioni alternative.

La console che vende di piCompete sostiene che Xbox 360 e Playstation 3 fondamentalmente si confrontino con lo stesso livello di domanda. Se nulla cambier, questo si tradurr nell’impossibilit di Sony di recuperare il terreno perduto sulla console di Microsoft, sul mercato da molto pi tempo. Xbox 360, inoltre, fra un po’ di tempo potr gi giocare la carta degli sconti e rilanciare con un catalogo nettamente pi ampio.

In conclusione, gli esperti sono convinti che la partita non sia ancora chiusa, ma Nintendo e Microsoft sembrano ormai nettamente avvantaggiate. Con Sony – sottolineano per gli esperti – non mai detta l’ultima parola.

Che l’hype su Wii sia ai massimi livelli lo dimostra anche la messe di video pubblicati “in tema” dagli utenti di YouTube. In questi giorni sta riscuotendo grande successo un video satirico sulla console, che riprendiamo qui sotto, al quale gli autori hanno anche dedicato un seguito:

Fonte:
http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1872230

Tag:

Lascia un Commento